Fase 1: Aggiungere e gestire i contatti della Directory

Cosa Puoi Trovare in Questa Pagina:

 
Consiglio Q: Target Audience si chiama ora XM Directory, abbiamo inoltre migliorato l'interfaccia utente (UI) per una maggiore integrazione con la piattaforma XM. Se desideri passare al nuovo aspetto, contatta il tuo Customer Success Representative. Se non possiedi Target Audience e desideri acquistarne l'accesso, contatta il tuo Account Executive.

Quando sei pronto ad iniziare con l'XM Directory, passa alla pagina Contatti in alto a destra del tuo account.

La prima scheda su cui si finisce è Contatti directory, che contiene la directory. La directory contiene tutti i contatti creati nella tua licenza. Ciò significa che ogni volta che qualcuno all’interno della tua azienda utilizza l'XM Directory di Qualtrics per caricare contatti, essi finiscono tutti nella stessa directory. In genere, solamente gli amministratori della licenza dovrebbero poter accedere alla directory. Mentre questa funzione può essere attivata manualmente per gli utenti standard selezionando l’autorizzazione per la Gestione della Directory, dal momento che i contatti dell’intera licenza sono salvati qui, è meglio limitare l’accesso a un solo membro dell’azienda o a due di loro.

Consiglio Q: Se non disponi di una scheda Contatti della Directory, passa alla Fase 2: Creare Liste.

Aggiungere contatti alla Directory

Il primo passo per impostare XM Directory è aggiungere contatti alla tua directory. Se la tua licenza è stata spostata dai Contatti Piattaforma Sondaggio, avrai già a disposizione dei contatti all’interno della tua directory e delle liste. Nel caso in cui la tua licenza sia stata creata di recente, la tua directory sarà vuota.

Per aggiungere contatti, spostati sulla scheda della Directory e fai clic sul pulsante verde con l’etichetta Aggiungi contatti  directory. Si prevedono due possibilità: caricare una lista di invio mediante CSV o aggiungere i contatti manualmente. Nel caso in cui si carichi una lista di invio mediante CSV, si raccomanda vivamente di scaricare e utilizzare il Documento di esempio fornito dal momento che questa lista di invio richiede una configurazione e un formato specifici.

Quando si scaricano contatti sulla XM Directory, il file originale deve essere salvato e caricato in formato CSV o TSV. Sono previsti cinque campi di contatto integrati utilizzabili, che devono essere scritti nel seguente formato (inclusi spazi e maiuscole):

  • Nome
  • Cognome
  • E-mail
  • ExternalDataReference (Riferimento a dati esterni)
  • Language (Lingua)

Qualsiasi altro campo che aggiungerai al tuoo CSV sarà caricato come Dati incorporati, che non è necessario rispettino le convenzioni di denominazione sopraccitate. Tuttavia, tieni presente che i dati incorporati tengono conto delle maiuscole; è necessario rispettare le maiuscole, l'ortografia e la punteggiatura quando si aggiungono altri utenti con gli stessi dati incorporati. Ad esempio, caricare un contatto con il dato incorporato “Età” e uno con il dato incorporato “età” farà sì che nella tua directory si carichino due diversi campi di dati incorporati.

Gestire i campi dei dati incorporati

Nell’esempio soprastante, aggiungere i campi dei dati incorporati in tal modo dà origine a due campi del dato incorporato quando ne basterebbe uno. Questo si verifica spesso quando i contatti vengono trasferiti dai Contatti e gli utenti non possiedono alcuna competenza in merito alle convenzioni di denominazione utilizzate in passato da altri utenti.
L'XM Directory ha la possibilità di consolidare questi campi doppi in modo che risultino uniformi all’interno della tua licenza. Per fare ciò, seleziona Gestisci dati incorporati in Opzioni della Directory. Ciò ti fornirà una lista di tutti i campi dei dati incorporati presenti nella tua directory. Potrai cancellare i campi facendo clic sull’icona del cestino a destra di ciascun campo. Selezionare i molteplici campi ti offrirà la possibilità di unire tali campi e selezionare la convenzione di nome che sarà utilizzata a livello di licenza.

Consiglio Q: Per saperne di più sulla gestione dei dati incorporati, consulta la pagina di supporto Gestire dati incorporati e Aggiornare dati incorporati (EN).

Consolidare Contatti doppi

L'XM Directory prevede la possibilità di consolidare automaticamente contatti doppi (EN) al momento dell’importazione. Tuttavia, questa deduplicazione automatica non è retroattiva. Se tale impostazione non era attiva nel momento in cui i contatti sono stati trasferiti dai Contatti Piattaforma Sondaggio o al momento dell’inserimento dei contatti in passato, possono essere presenti dei doppioni all’interno della tua directory che dovrai deduplicare in seguito.
Per deduplicare i contatti esistenti, seleziona Unisci duplicati in Opzioni della Directory. Avrai la possibilità di scegliere quale campo o campi duplicare. Tale campo dovrebbe costituire un campo unico, distinto per ciascun contatto. I due maggiormente utilizzati sono l’E-mail e/o il Riferimento a dati esterni.

Una volta che è stato selezionato, avrai due possibilità di consolidare manualmente i campi.

  1. Consolidamento su base set-by-set. Nelle singole serie sarete in grado di selezionare quali valori salvare. Ad esempio, i tuoi contatti duplicati possono avere lo stesso nome e cognome, ma due e-mail diverse. Si può selezionare l'e-mail più recente tra le due.
  2. L'altra possibilità consiste nel consolidare tutte le serie. Per ulteriori informazioni di contatto e dati incorporati, avrai la possibilità di utilizzare il valore più comune, il valore più recente o meno recente.

Una volta pulita la tua directory, potrai procedere alla creazione e gestione delle liste di invio.

Consiglio Q: Per saperne di più su come consolidare manualmente i duplicati, consulta la pagina di supporto Consolidare duplicati (EN).