Fase 2: Costruire il tuo Sondaggio 360

Cosa Puoi Trovare in Questa Pagina:

 

Informazioni su Costruire il tuo sondaggio

Il passaggio successivo per preparare il tuo progetto 360 è quello di costruire il sondaggio. Questa sezione ti accompagnerà nello strutturare il tuo progetto e costruire il sondaggio all’interno della piattaforma.

Scegliere i tipi di domande

Una volta determinate categorie e domande, vorrai pensare ai tipi di domanda che userai. Il giusto tipo di domanda può fare la differenza sulla partecipazione ai sondaggi e sulla redazione del rapporto sui risultati.
Qualtrics offre molti tipi di domanda, ma la prassi raccomandata è quella di usare domande tabella matrice, a scelta multipla e a inserimento di testo. Per maggiori informazioni, visita la nostra pagina di supporto Domande standard (EN).
Di seguito c’è una guida sulla compatibilità delle domande disponibili sulla piattaforma 360 con visualizzazioni dei rapporti e categorie di assegnazione punteggio. Consigliamo di usare domande compatibili con grafici, tabelle e categorie di assegnazione punteggio al fine di ottimizzare le capacità di redigere una rapporto dei feedback raccolti.

  Otterrai buoni risultati con... Le categorie di punteggio sono compatibili
Tipo di domanda Grafici Tabelle
A scelta multipla
Tabella matrice
Inserimento testo No No
Cursore
Scelta, gruppo e classificazione No No
Somma costante No No
Ordine di classificazione No
Affiancato

 

Costruire le domande del sondaggio

Una volta preparato il set di domande, è il momento di aggiungerle al sondaggio 360. Per maggiori informazioni, visita la nostra pagina di supporto Creare e modificare domande (EN) . Se precedentemente hai costruito un sondaggio in un altro prodotto Qualtrics, troveri che l'aggiunta di domande segue passaggi molto simili.

Opzioni 360 avanzate e Prassi raccomandate

FUNZIONALITÀ “MOSTRA A” (AGGIUNTA RAPIDA DI LOGICA DI VISUALIZZAZIONE)

A volte nei progetti 360 sarà necessario indirizzare alcuni partecipanti a domande separate. È possibile ottenerlo con flusso del sondaggio (EN), logica di visualizzazione (EN), e/o skip logic (EN). Guarda le pagine di supporto collegate per maggiori informazioni su queste funzioni.
Tuttavia, in 360 possiamo anche usare la funzione Mostra a (Aggiunta rapida logica di visualizzazione) con Smart Text soggetto per ottenerlo.

Per maggiori informazioni su come usare questa funzione, visita la sezione Aggiunta rapida di logica di visualizzazione (EN).
L’utilizzo di Aggiunta rapida di logica di visualizzazione è tipicamente limitato all’introduzione di messaggi di istruzioni (aggiunti con il tipo di domanda Testo descrittivo (EN)) e domande a Inserimento di testo (EN) che possono essere mostrate soltanto ai valutatori. Consigliamo di mostrare tutte le domande quantitative a tutti i valutatori (incluse le autovalutazioni), affinché i dati siano direttamente comparabili in rapporti e dati lordi. Le tabelle della valutazione gap (EN) nel rapporto del soggetto dipendono dalle risposte alle stesse domande quantitative da parte dei soggetti e dei relativi valutatori. Invece di creare due domande separate per personalizzare l'aspetto della domanda per diversi pubblici (che comprometteranno le capacità di redigere un rapporto), prendi in considerazione l’utilizzo di Subject Smart Text (sul quale scoprirete di più in seguito).

SMART TEXT SOGGETTO

Come delineato in precedenza, consigliamo di tenere insieme le domande all’interno di un modulo 360 in modo che siano direttamente comparabili nei dati e nei rapporti. Smart Text soggetto permette alla domanda rilevante di apparire a seconda di ciò che sta guardando il soggetto o il valutatore. Troverai Smart Text soggetto nel menu Testo trasferito sotto Campi 360. Puoi scoprire di più su come usare questa funzione nella sezione Testo trasferito (EN).

Personalizzare aspetto

All’interno di Qualtrics, Aspetto e sensazioni fanno riferimento a colori, font e altre opzioni stilistiche disponibili per i sondaggi. Consulta la pagina di supporto Aspetto e sensazione (EN) per maggiori dettagli.

Punteggio

Il punteggio è usato per specificare i valori con i quali le domande quantitative contribuiranno a specifiche categorie di assegnazione punteggio. Ciò ti permetterà di mostrare un valore aggregato attraverso categorie e sottocategorie di assegnazione punteggio definite, che in seguito sono utilizzate nel rapporto del soggetto (EN). Puoi impostare il l’assegnazione punteggio andando al menu Strumenti nella scheda del tuo Sondaggio e selezionando Punteggio.

Il punteggio è usato sia nei sondaggi incentrati sui dipendenti, sia su quelli incentrati sulla ricerca. Consulta la pagina di supporto Punteggio (EN) per una spiegazione completa delle opzioni disponibili.

Consiglio Q: La pagina di supporto Punteggio collegata sopra è anche per i Sondaggi Qualtrics standard, non solo per i sondaggi 360. Sebbene alcuni contenuti possano apparire leggermente diversi quando create il tuo sondaggio 360, il meccanismo della funzione rimane lo stesso.

Si noti che il punteggio è utile per mostrare i valori aggregati, tuttavia, le domande hanno valori codificati inerenti, indipendentemente dai valori di assegnazione punteggio, che sono altresì usati nei rapporti 360 per guardare le medie degli articoli individuali. Consigliamo che siano coerenti con il punteggio per evitare confusione. Consulta la sezione relativa alla ricodifica valori (EN) per i dettagli sulla modifica dei valori.

Tradurre il progetto

I progetti 360 spesso comprendono molteplici regioni e paesi, pertanto, è importante preparare il progetto in diverse lingue. La piattaforma 360 permette al partecipante di nominare, effettuare sondaggi, ricevere e-mail e visualizzare rapporti nella propria lingua. Di seguito puoi trovare una lista delle sezioni disponibili per la traduzione, nonché dettagli su come tradurre ogni articolo:

  1. Sondaggio: Consulta la pagina di supporto Tradurre i sondaggi (EN) per le opzioni complete sulla traduzione dei sondaggi. Specificamente per 360, è anche consigliabile tradurre le categorie di assegnazione punteggio (EN) (puoi trovare le relative istruzioni nel quarto passaggio della sezione collegata). Ciò rientrerà nel rapporto in un passaggio successivo.
  2. Partecipanti:
    • Se decidi di usare le relazioni dei clienti all’esterno di quelle predefinite fornite in 360, anche queste dovranno essere tradotte. Troverai istruzioni nella sezione Gestisci relazioni (EN) . Le traduzioni possono essere aggiunte manualmente o tradotte automaticamente.
    • Per definire in quale lingua un partecipante riceve il proprio invito via e-mail e quale sarà la lingua predefinita nel proprio portale partecipante, un codice di lingua dovrà essere assegnato ad esso come campo metadati (EN) al momento dell'importazione. L’intestazione dovrà essere denominata Language (lingua) e i codici che possono essere assegnati saranno dettagliati nella sezione Codici linguistici disponibili.
      Consiglio Q: Presta particolare attenzione alle diverse varianti di codici simili (ad esempio, inglese britannico o statunitense e varianti dello spagnolo) poiché devono essere utilizzate in modo coerente per tutto il progetto.
  3. Messaggi: Consulta la pagina di supporto Tradurre i messaggi (EN) per una completa spiegazione di come tradurre i messaggi 360. Ciò si riferisce a tutti i messaggi, gli inviti, i promemoria, le e-mail automatiche e le istruzioni nella piattaforma.
  4. Rapporti: I rapporti 360 possono essere tradotti e, una volta tradotti, appariranno al soggetto o al manager nella lingua specificata. Consulta la sezione Impostazioni di lingua (EN) per ulteriori dettagli. Come delineato in questa sezione, tutti gli elementi precedentemente tradotti (ad esempio, nomi delle categorie, domande del sondaggio, ecc.) saranno trascinati qui. Le istruzioni descrittive dovranno essere tradotte manualmente.